zurück

AMB 2022: Vollmer è pronta con grande energia ed entusiasmo per la fiera della lavorazione dei metalli 2022-07-18

Alla panoramica

"2022: siamo pronti e carichi". Con questo motto lo specialista svevo dell'affilatura Vollmer partecipa alla fiera della lavorazione dei metalli AMB di Stoccarda. Dal 13 al 17 settembre 2022, l'azienda costruttrice di macchine presenterà la campagna delle "5S" "Schärfer (più affilato). Smarter (più intelligente). Sauberer (più pulito). Sozialer (più social). Stärker (più forte)", mostrando dal vivo macchine affilatrici, servizi e soluzioni digitali. Presenteremo, tra le altre cose, le nuove funzionalità dell'affilatrice e macchina ad elettroerosione VHybrid 260, oltre alle affilatrici per utensili della famiglia VGrind. I servizi Vollmer per manutenzione e formazione, nonché le soluzioni digitali V@dison, completeranno l'allestimento del nostro stand 5C31 nel padiglione 5.

Dopo la pausa forzata a causa del coronavirus, il settore internazionale della lavorazione di metalli si riunisce alla fiera AMB di Stoccarda. Parteciperà anche lo specialista dell'affilatura Vollmer con la sua completa linea di affilatrici, macchine ad elettroerosione, macchine laser e sistemi automatizzati per la lavorazione senza presidio. Grazie all'ampia gamma, Vollmer è sempre in grado di offrire ai propri clienti la soluzione ottimale per la produzione di lame circolari e utensili rotativi, siano essi in metallo duro/acciaio superrapido o riportati in PCD (diamante policristallino).

VHybrid 260:  all'avanguardia nell’innovazione dei processi

Alla fiera AMB, gli interessati potranno vedere per la prima volta la più recente innovazione di processo dell'affilatrice e macchina ad elettroerosione VHybrid 260. Grazie al processo di elettroerosione ottimizzato, finiture superficiali fino a 0,05 µm/Ra (micrometri/rugosità media) possono essere erose con elevata precisione.

In questo modo, superfici di utensili in PCD possono essere create con una qualità senza precedenti con la VHybrid 260, un risultato attualmente possibile solo con affilature complesse e costose. Ci si chiede pertanto come l'elettroerosione possa ulteriormente affermarsi in futuro nei processi produttivi, grazie a tali fattori di innovazione.

Come di consueto, con la VHybrid 260 i produttori di utensili possono eseguire lavorazioni con un procedimento sicuro e senza presidio dell’operatore. L'elettroerosione è pertanto utilizzabile come tecnologia chiave nella lavorazione di utensili di piccole dimensioni in PCD come punte e frese, ad esempio, con diametri fino a 1 millimetro e addirittura inferiori.

Affilatrici VGrind per la lavorazione del metallo duro

Allo stand Vollmer sarà inoltre possibile vedere la nuova affilatrice per utensili VGrind argon che, come la VGrind 260 e la VGrind neon, è entrata solo recentemente nella gamma. Queste macchine, come tutte le VGrind, si basano sul concetto Vollmer del doppio mandrino che consente, tramite due mandrini disposti verticalmente, un'efficiente lavorazione su più livelli di utensili in metallo duro. Mentre la VGrind 260 è configurabile sulle singole esigenze del cliente, le VGrind argon e neon sono due modelli speciali creati per specifici ambiti di applicazione.

L'affilatrice VGrind 340S, anch'essa in esposizione alla fiera AMB, si adatta perfettamente alla produzione e riaffilatura di utensili in metallo duro di dimensioni molto piccole, con diametri compresi tra 0,3 e 12,7 millimetri. Punte e frese di questo tipo sono richieste particolarmente in settori quali l'ingegneria automobilistica, l'industria elettronica o l'ingegneria medica, essendo in tali ambiti sempre più compatti gli spazi d'installazione e i componenti. Vollmer sarà inoltre lieta di fornire informazioni su ulteriori macchine affilatrici, come la VLaser 370 o la macchina ad elettroerosione QXD 250.

Servizi completi per le tecnologie di affilatura

I servizi di manutenzione, formazione e finanziamento costituiscono il cuore dei servizi Vollmer che, con le soluzioni V@dison, sono sempre più facilmente accessibili in forma digitale e online. Le soluzioni software controllano sia le macchine affilatrici che i sistemi automatizzati e, se necessario, possono incrementare le prestazioni delle macchine. Disponibili anche soluzioni intelligenti che valutano i dati di processo o collegano direttamente gli utenti con i servizi Vollmer.

"La campagna delle "5S", Schärfer (più affilato), Smarter (più intelligente), Sauberer (più pulito), Sozialer (più social), Stärker (più forte)' combina le nostre prestazioni per ottenere la massima affilatura del tagliente che integriamo con i servizi smart", afferma Jürgen Hauger, direttore generale del gruppo Vollmer. "Ci sta particolarmente a cuore preservare un ambiente pulito e coltivare l'interazione sociale con clienti e dipendenti, valori che rinforzano la nostra azienda. Saremo lieti di poter mostrare queste innovazioni e parlarne dal vivo ai nostri visitatori in occasione della fiera AMB".

AMB 2022: VOLLMER startet auf Metallfachmesse durch
AMB 2022: VOLLMER startet auf Metallfachmesse durch
Comunicato stampa

Il Suo punto di riferimento

Ha delle domande per quanto riguarda VOLLMER? Desidera più informazioni per quanto riguarda i nostri prodotti o desidera un offerta individuale? Allora ci chiami semplicemente!
IndirizzoVOLLMER ITALIA S.R.L.
Via Meucci 12
37042 Caldiero (Verona)
Virtual
Showroom