zurück

Il produttore di lame Lennartz sceglie la tecnologia di affilatura VOLLMER 2019-10-21

Alla panoramica

Da oltre 50 anni l'azienda Lennartz, produttrice di lame con sede a Remscheid, si affida alle macchine a marchio VOLLMER. La prima macchina affilatrice proveniente da Biberach venne consegnata al produttore di lame circolari nel 1966. Oggi Lennartz utilizza oltre 40 macchine VOLLMER, tra cui i modelli di affilatrice CM, CHD e CHF, che consentono di affilare con precisione lame circolari con riporti in metallo duro. Le due aziende di lunga tradizione lavorano in stretta collaborazione anche all’ulteriore sviluppo di macchine affilatrici di lame circolari.

Lennartz è un'azienda di medie dimensioni specializzata nella produzione e nella manutenzione di lame circolari per applicazioni professionali nel taglio del metallo. Con 250 collaboratori, l'esperto produttore di lame vanta cinque sedi in tutto il mondo: oltre a Remscheid è presente anche a Saarbrücken, nella Repubblica Ceca, Cina e Stati Uniti. Fondata oltre 120 anni fa da Gustav Lennartz, l'azienda giunta alla quarta generazione è oggi guidata da Karl Arnd Lennartz. Le lame circolari dell'azienda di Remscheid trovano impiego, a livello internazionale, nell'industria pesante e dell'acciaio, nel settore automobilistico così come nell'ingegneria aerospaziale. Nella produzione è necessario tenere conto dei requisiti specifici dei diversi settori di applicazione.

Affilatura con precisione sveva
“Per noi è fondamentale lavorare in stretta collaborazione con i nostri partner per poter realizzare compiti specifici”, afferma Karl Arnd Lennartz. Ecco perché da oltre 50 anni Lennartz si affida alla competenza di VOLLMER: nel 1966 arriva a Remscheid la prima macchina prodotta a Biberach. Attualmente Lennartz utilizza ca. 40 macchine VOLLMER per produrre le 400 - 500 diverse geometrie dei denti delle proprie lame. Le ultime arrivate includono anche le macchine affilatrici modello CM, CHD e CHF, che consentono di affilare con precisione lame circolari con riporti in metallo duro in un unico serraggio. In combinazione con un sistema handling ND e relativi carrelli di caricamento automatico, le macchine lavorano 24 ore su 24.

Requisiti elevati per il taglio del metallo
Gli elevati standard richiesti dai clienti ai quali Lennartz fornisce i propri prodotti sono diversificati e complessi come i rispettivi settori di provenienza. Nella produzione delle lame circolari è quindi necessario tenere conto della specifica applicazione. Spesso, per realizzare un prodotto, il cliente può necessitare fino ad una dozzina di lame diverse: i laminatoi circolari, ad esempio, consentono di tagliare cerchioni, ruote coniche o dentate, composti da differenti materiali. Nell'industria aerospaziale è necessario tagliare acciai al nichel e cromo estremamente resistenti. Ma anche nel settore automobilistico, diversi componenti vengono lavorati con le lame circolari: dal blocco motore all'asse delle ruote, fino al supporto per il poggiatesta.

Insieme per nuovi sviluppi nel taglio del metallo
Per trovare soluzioni adatte ai requisiti specifici, Lennartz si adopera nella ricerca e  sviluppo di processi innovativi nel proprio dipartimento di ricerca interna. Attualmente, l'attenzione si concentra su tematiche come precisione, velocità di taglio e risparmio di materiale. Lennartz partecipa inoltre anche al perfezionamento delle macchine affilatrici per lame circolari, come spiega il Dr. Stefan Brand, Amministratore Delegato di VOLLMER: “Intratteniamo uno scambio continuo per promuovere insieme lo sviluppo di soluzioni orientate al futuro nel settore della lavorazione del metallo.”

Contatto stampa

Ingo Wolf
Marketing Services
Indirizzo Ehinger Straße 34 // 88400 Biberach/Riß